MI SCUSI: COMPONI IL TUO PIATTO DI PASTA

La cosa più amata dai italiani? La pasta! Allora perché non scegliere da sé la qualità di pasta, il tipo di farina, la combinazione dei condimenti e farsela preparare al momento, proprio davanti agli occhi?
Seguendo il Bianconiglio in zona piazza Cinque Giornate ho trovato un ristorante che fa esattamente questo. Si chiama Mi Scusi ed è un pastificio artigianale con cucina. Trafilano tutto al momento ad eccezione delle orecchiette e delle trofie, causa spazio, che arrivano rispettivamente da Lecce e Genova.

pastificio

pastificio

Appena entrata è stato impossibile non notare il pastificio a vista, si può praticamente controllare tutto il processo di lavorazione dei piatti. L’ambiente è giovanile, l’arredamento minimale: il piano terra ha uno stile più urban, il piano superiore invece ricorda una classe delle scuole elementari. Prima ancora di ordinare, la cameriera mi ha portato un sacchettino di pane e ha detto: “questo è per fare la scarpetta”. Ottimo direi.

pasta

pasta



Come dicevo, l’originalità del posto consiste nel comporre il proprio piatto da sé. Sul menù troverete gli ingredienti base per personalizzare la vostra pasta, oppure le composizioni consigliate dalla casa. Quindi eccomi a immaginare abbinamenti sconvolgenti per creare quella che sarà la pasta più buona di sempre, quando dopo 15 minuti di calcoli fisico-matematici, è arrivata la cameriera annunciando anche i 2 piatti del giorno, e mi ha mandato nel pallone più totale (fatevi un giro sul loro profilo Instagram e avrete un’idea di cosa sono i piatti del giorno!). Insomma alla fine ho seguito il mio cuore: paccheri integrali con pomodorini, crema di pistacchi, crema di burrata e granella di pistacchi. Buona! Buona! Buona! Una delizia per occhi e palato. Ho provato anche un gusto più delicato: rigatoni con impasto di mais e riso, arricchito con crema di noci e crema di burrata, ottimo per chi vuole rimanere un po’ più leggero.

Mi Scusi

Mi Scusi

Mi Scusi è nato da appena un anno, ma ha riscosso così tanto successo tra i milanesi da poter aprire già un altro locale. A fine pasto la cameriera verrà a chiedervi se volete il dolce o il caffè, ma ricordate le mie parole: voi cercherete un alleato al vostro tavolo, con cui dividere un altro piatto di pasta!

MI SCUSI
via Pompeo Litta, 6
tel. 345 1339879
piazza San Camillo de Lellis, 4
tel. 345 1172559
Milano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Instagram

La risposta da Instragram non aveva codice 200.

Seguimi!