SCOTTI’S: IL GIRO RISOTTO NEL TEGAMINO

La fama di questo giro risotto servito direttamente nella pentola, ha guidato il Bianconiglio fino a Carate Brianza. Siamo un po’ lontani dalla Madonnina, ma i veri amanti del risotto apprezzeranno sicuramente.

Sto parlando di Scotti’s. Il nome richiama il famoso riso del dottor Scotti, ma in realtà Gerry non c’entra niente, è solo che lo chef/proprietario ha lo stesso cognome. Il locale si presenta molto bene, con un arredamento minimale, sui toni del bianco e del grigio. Infondo, dritto avanti a voi, troverete una parete menù dei risotti.

La qualità delle pietanze è alta e, indifferentemente da ciò che sceglierete, credo che anche voi percepirete un genuino amore per la cucina. Scotti’s ha delle ottime portate di pesce dai gusti ricercati. Il menù varia con frequenza e propone diverse rivisitazioni creative di piatti tradizionali. Prima di prepararmi alla abbuffata, mi sono deliziata con degli antipasti. Lo sformatino di verdure allo zafferano, sublime, e un’insalata di carciofi e gamberi, con una morbidezza che poche volte ho trovato in giro.

Antipasti Scotti's

Antipasti Scotti’s

Detto ciò, arriviamo al famigerato giro risotto. Per 25 euro vi verrà servita un’ampia varietà di gusti, scelti dallo chef, fino a che i bottoni dei vostri pantaloni non scoppieranno. Le tipologie di risotto spaziano dai sapori più classici, come il risotto allo Zafferano, a quelli più elaborati come il risotto con Champagne e Foglia D’Oro. Uno più buono dell’altro! È stato ben gradito il risotto al Mascarpone e Rosmarino, ma come dimenticare quello col Pata Negra, quello al Pizzocchero o quello con Chianti e marmellata di Cipolle Rosse (forse un po’troppo dolciastro per il mio gusto classico).

risotto

risotto



Scotti's

Scotti’s

Come ho accennato prima, ogni porzione viene servita in un carinissimo pentolino. È richiesto, giustamente, prima di proseguire con il gusto successivo, di arrivare più o meno al fondo del tegame. Non c’è via di scampo, anche gli stomaci più impavidi finiranno per soccombere.
So che non sarà facile, ma consiglio di conservare un piccolo spazio per il dolce, o almeno per il sorbetto, visto che propongono gusti originali come limone e Aperol, liquirizia, pistacchio, Campari, ecc.
Risultato: dopo il pranzo non avrete neanche bisogno di camminare, potrete tranquillamente rotolare fino alla macchina.

SCOTTI’S
via della Valle, 75
Carate Brianza (MB)
tel. 347 3184782

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi!