I Ristoranti

  • LA CUCINA ROMANA DELLA LUPA
    Un'osteria romana dove i primi non lasciano scampo. La pasta è sempre fresca, condita ad arte e le porzioni hanno dimensioni imperiali. Basti dire che al posto dei piatti usano i taglieri in legno!
  • GIOLINA: OGNI PIZZA HA IL SUO COCKTAIL
    Nella mia agguerrita ricerca di gusti sperimentali sulla pizza napoletana, ho sentito parlare di un locale nuovo, che a pochi mesi dall’apertura si è piazzato tra le pizzerie più in voga a Milano. Seguendo il Bianconiglio in una traversa di viale Majno, zona Porta Venezia, eccomi davanti a Giolina.
  • PIZZIUM: OGNI REGIONE LA SUA PIZZA
    Tutti odiamo fare la fila, si sa, ma talvolta per provare qualcosa di veramente buono bisogna aspettare e, seguendo il Bianconiglio dal Monumentale verso corso Sempione, sono finita in coda a una fila piuttosto lunga. Non c’è molta scelta, perché Pizzium non accetta prenotazioni, come molte
  • RADICETONDA: IL VERO APERITIVO BIO DI MILANO
    Un piccolo angolo Bio si nasconde tra i negozi di corso Buenos Aires, a ridosso dell’arco di Porta Venezia. Si chiama Radicetonda ed è un graziosissimo ristorante vegano nella quale, seguendo il Bianconiglio, mi sono piacevolmente imbattuta. Ero alla ricerca di un aperitivo, quando ho notato la
  • MI SCUSI: COMPONI IL TUO PIATTO DI PASTA
    La cosa più amata dai italiani? La pasta! Allora perché non scegliere da sé la qualità di pasta, il tipo di farina, la combinazione dei condimenti e farsela preparare al momento, proprio davanti agli occhi? Seguendo il Bianconiglio in zona piazza Cinque Giornate ho trovato un ristorante che fa
  • TACOS E COCKTAIL TRA I GRATTACIELI DI MILANO
    Seguendo il Bianconiglio tra i grattacieli di Milano, sono stata attratta più volte da quella grossa insegna che si affaccia sulla strada e che dice: Bésame Mucho! Inconsapevolmente è cresciuta in me un’irresistibile voglia di tacos e guacamole che mi ha portata fino a lassù. La location è
  • BIANCOLATTE: LA MERENDA DELLA NONNA LINA
    Uno dei miei posti del cuore! Un locale che ricorda una vecchia Latteria, rivisitata in chiave moderna, che vi catapulterà in una fiaba. Un arredamento che va di pari passo con il nome, tutto a tintura bianca. L’atmosfera è arricchita con tante lanterne a forma di casetta. Seguendo il Bianconiglio
  • GLI SCIATT DE’ MILAN
    La prima volta che ho provato il cono di sciatt è stato fuori da un concerto. C’era un’ape car con la scritta “Sciatt a Porter” e subito ho pensato: chi sono questi geni? Giorni dopo il Bianconiglio ha deciso di seguire i profumi della Valtellina e mi ha guidata appena dietro
  • IL TIRAMISU’ PIU’ BUONO D’ITALIA
    Volete assaggiare il tiramisu più buono d’Italia? Io sì, e il Bianconiglio questa volta ha pensato di guidarmi fuori Milano. A Legnano, in via Cesare Battisti, c’è il ristorante La Conchiglia, un punto di riferimento per tutti gli amanti del pesce. L’arredamento del locale non ha nulla
  • PANE & TRITA: UN CONO DI TARTARE
    Seguendo il Bianconiglio verso Seregno, alla ricerca di un buon hamburger o di un’ottima tartare, ho scelto di fermarmi in un grazioso ristorante in pieno stile vintage; attirata da dettagli esterni come i cestini di vimini appesi al soffitto e le lanterne giganti. Si chiama Pane & Trita, e

Instagram

Non è stato possibile comunicare con Instagram.

Seguimi!